Loading...
Visione moderna dal gusto retrò

lingua-filosofia

la-bottega-vintage

pin-filosofia

Con una esse, ebbene si! Anche se i prodotti che “anche” spaccio, si potrebbero ricollegare adueesse, mentre giace con una. Beh detta questa cavolata di rito, avrei finito la mia dettagliata e succulenta descrizione del sopra titolato contenitore, negozio, locator, punto di ritrovo, randez-vous. E’ vero anche che, solitamente partorisco ubriaco, ma stavolta voglio fare uno strappo alla regola per voi, miei piccoli e grandi lettori e raccontarvi una storia che ha inizio tanto tanto tempo fa, in un reame di nome Lignano Sabbiadoro.
Correva l’anno 2014…
Lignano ridente cittadina della bassa friulana (per chi non lo sapesse il Friuli Venezia Giulia è la regione più a nord-est della penisola italiana e si è in Italia ignoranti che non siete altro), dicevo si, della bassa friulana. Sulla costa, sul mare, sulla spiaggia, sulla sabbia e gli ombrelloni, nata dalle paludi e sbocciata in mezzo secolo come una bella margherita in un prato a primavera, certe volte so essere smelanioso ed epistolare si! Se non vi piace fate a meno di leggere.
Questa bella località concentra culture e stili di vita diversi tra loro; c’è il locale raffinato e modaiolo, c’è il locale casinaro e rock, e c’è il bar dove si trova il calcetto e i boeri da scartare e vincere, c’è il negozio di alta moda, il negozio street, c’è il negozio “mercatone” e ci sono i bazar, ci sono persone altolocate, strane, belle, brutte, semplici, complicate, i calciatori, i bancari, la gente della notte, i bagnini, chi non può far a meno della spiaggia, chi odia la spiaggia ma che per affetto e ricordi continua ad abitare qui!
E poi, poi ci sono io, io e il mio negozio, io, mille lavori fatti, provati, vissuti con o senza entusiasmo, un po’ come tutti, con un sogno che inseguo da una vita e che sono riuscito a coronare. Come diceva un famoso cestista americano, un pinco pallino qualsiasi anche chiamato Koby Briant, se non credi tu in te stesso, non sperare che qualcuno lo faccia per te! Ecco ognuno di noi dovrebbe inseguire i propri sogni, le proprie mete, senza ascoltare nessuno, non è facile, c’è il mondo fuori, ci sono interventi esterni da evitare, da risolvere, con cui avere a che fare, e le forze sono quelle, ne più ne meno, allora bisogna concentrarle nelle cose giuste, propositive e non in battaglie perse in partenza, ecco adesso voi direte, è arrivato il filosofo facilone, no, nient’affatto, l’importante è non sentirsi arrivati Mai, …
…avere l’umiltà di accettare la sconfitta e rinascere, come avere l’orgoglio e la caparbietà di dirsi, nelle vittorie, bravo sei stato bravo, anche da soli, perché no! Io ad ora 34 anni, tanti fallimenti, tante soddisfazioni, con in gestazione AMGLAS da un po’ di anni, e chi mi conosce bene lo sa e sa anche tante altre cose che non sto qui ad annoiarvi!
Con Phil Collins nelle orecchie, sto cercando di spiegarvi che cosa c’è dentro di me e che mi a portato a creare questo casino ordinato in piazza rosa dei venti 29 a Lignano, chiudete gli occhi per un momento ed immaginate una stanza con tre muri e una vetrina, un negozio barra contenitore barra boutique barra bottega barra casino, si perché visto superficialmente ciò che si trova dentro non ha un filo conduttore, sembra un quadro di Picasso,…
…ma se si va un po’ in profondità, nella sua anima, lo si trova, un filo che oltre alla passione per le cose belle e fatte bene ha un certo sapore retrò, sapore di cose fatte come si facevano una volta, con un profumo diverso, profumo di sottana della nonna, profumo di mani rugose e callose del nonno che però quando prendeva la tua non li sentivi e che ti facevano sentire al sicuro, profumo di quell’acciaio delle sedie da barbiere di una volta, profumo di quei tatuaggi a forma di ancora che vedi ogni tanto, che portano persone di 70 anni, e che si vede che sono vecchi deformati dilatati sbiaditi, ma che hanno un fascino senza pari, fascino delle canzoni techno degli anni novanta che ascolti sui vinili, con il suono graffiato dalla puntina ma che fa ballare senza sosta ancora.
Se volete vado avanti, avrei tanti profumi da descrivere, ma venite a descriverli voi, venite a trovarmi e capirete cosa intendo!
Torna all’inizio
Continua

lingua-brands










lingua-galleria

lingua-locazione

lingua-contatti

logo-grande


mondo

Amglas Suburban Box

Piazza Rosa Dei Venti 29, Lignano Pineta

Friuli-Venezia Giulia, Italy

Orari d’apertura autunno-inverno: venerdì dalle 15 alle 19 / sabato dalle 10.30 alle 13 e dalle 15 alle 19 / domenica dalle 10.30 alle 16.30

mailinfo@amglas.com

cellulare+39 338 136 1434

facebookinstagram